i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

| Sexy webcam Chat  | ChoCam Mature webcam  |  Live18 |

[ - ] Stampante Capitolo or Storia
Indice
- Text Size +
Ciao a tutti sono Mirella ed è diverso tempo che non scrivo di qualche mia avventura erotica.
Adesso che sono quasi sulla trentina Vi racconto di quando mi sono fidanzata.
Ho conosciuto Gianmaria ad una festa di amici. Mi è stato presentato da un amico comune. Lui un bel ragazzo , capelli neri corti, di buona famiglia lavorava nel settore bancario. Di li a qualche settimana abbiamo cominciato a frequentarci.
Ci si vedeva in settimana, il sabato e la domenica.
Però vedevo che non prendeva nessuna iniziativa, ero io che mi attaccavo per ricevere qualche bacetto.
Una sera eravamo a casa mia e gli ho chiesto quando intendeva portarmi a letto.
Per tutta risposta lui mi disse che non pensava che avessi questa esigenza, comunque quella sera lo facemmo. Niente di eccezionale ma la mia dose di pisellate l'avevo presa. Andammo avanti così fino all'estate che decidemmo di andare in vacanza in grecia. Ci pensò tutto lui a prenotare ed in agosto partimmo per Santorini.
Bel hotel-villaggio, bella camera ma di scopare non se ne parlava.
In spiaggia tutti quei ragazzi in costume palestrati mi mettevano addosso una voglia matta di scopare. Ma lui niente.
Un pomeriggio dopo mangiato eravamo in camera a riposare e lui mi chiese se avevo qualche fantasia sessuale. La cosa mi stupi. Gli dissi che non ci avevo mai pensato. prima di incontrare lui la mia vita sessuale era appagata. non avevo problemi a trovare un ragazzo che mi scopasse, Anzi a volte erano in troppi a bussare alla porta. Gli chiesi la sua di fantasia. Mi disse che gli piacerebbe vedermi scopare con un altro e lui guardare. Vuoi essere cuckold gli chiesi, e lui mi disse di si.
Allora gli dissi che oggi vorrei essere scopata o lo fa lui o mi cerca un altro. Lui mi disse che ci penseva.
Andammo in spiaggia e verso le 6 del pomeriggio io ritornai in camera per farmi la doccia e sistemarmi per la serata. Lui di solito arrivava poco dopo. infatti entrai in camera e non chiusi a chiave la porta.
Andai in doccia e finito di lavarmi ritornai in camera tutta nuda.
Di li a poco sentii aprirsi la porta e lui chiamarmi, mi girai e lo vidi in compagnia di un bel ragazzo biondo, corpo statuario. Io rimasi li nuda senza dire niente, il ragazzo si avvicino e mi diede un bacio sulla guancia. Si chiamava Igor era russo ed era anche lui in vacanza con amici.
Igor senza dire niente si tolse il costume e rimase li nudo davanti a me.
Vidi il suo cazzo pulsare e diventare duro.
Gianmaria si accomodò su una sedia e mi disse "amore è tutto tuo. Divertiti"
Eccitata nel vedere il cazzo duro di Igor lo presi e lo portai in doccia.
Insaponai Igor per bene (specialmente i suoi gioielli di famiglia).
Dopo averlo asciugato andammo sul letto e cominciai a baciarmelo tutto.
Gli presi il suo bel cazzone in bocca cominciando un pompino favoloso.
Vidi Gianmaria che si stata masturbando, saltai su Igor e mi infilai il suo cazzo nella mia pussy provando un piacere enorme.
Igor si dimenava abilmente e presto prese l'iniziativa. Mi mise sotto e cominciò a scoparmi velocemente. Era un piacere averlo tra le mie braccia, sentirlo pulsare dentro di me. Ebbi un paio di orgasmi. Igor allora mi mise a pecora e comincio a sbattermi con forza, stavo aspettando che da un momento all'altro mi venisse dentro invece usci dalla mia pussy e mi puntò il culo. Io ero al settimo cielo, sentii il suo cazzo entrare dentro, sentii un bruciore ma era meraviglioso, cominciò a dimenarsi con forza, io godevo come una maiala finche lo sentii venirmi dentro il culo.
Non so quanta ne avesse di sperma, ma continuò a sborrarmi dentro per qualche minuto.
Sfiniti tutti e due ci stendemmo sul letto, poi Igor andò a lavarsi il pisello e al suo ritorno andai in bagno a lavarmi io.
Al mio ritorno in camera trovai Igor sul letto ancora con il cazzo duro.
Non ci pensai un attimo e ricominciammo a scopare ancora.
Per i dieci giorni rimasti prima di ritornare Igor mi scopò 2 volte al giorno. Gianmaria era felice nel vedermi scopare ed io ero più felice di lui perchè ero scopata da un vero stallone.
Se qualche ragazza volesse condividere le stesse esperienze scrivete a: mirellina1985@outlook.it